Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

20 Apr 2011

Torino. Valorizzazione del patrimonio artistico delle Istituzioni finanziarie. Opportunità e problematiche dell’attività di prestito

 tkimg4d9d8246b2c93.jpg 

Giovedì 14 aprile 2011 si è svolto alla “Fondazione Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli” il convegno Valorizzazione del patrimonio artistico delle Istituzioni finanziarie. Opportunità e problematiche dell’attività di prestito, con il patrocinio dell’Unesco, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dell’ABI, con il contributo di Christie’s, media partner ArtEconomy24. Evento promosso da Aon, Generali e Belfor. Presenti numerosi operatori del settore, rappresentanti di Fondazioni bancarie, Società assicurative e giornalisti d’arte.

La sessione mattutina, moderata dal critico d’arte Prof. Philippe Daverio, si è focalizzata sul rapporto pubblico-privato nella tutela dei Beni Culturali, sui punti di forza e le difficoltà nel panorama italiano dell’intervento pubblico e di quello privato circa la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, sul pontenziale per le Fondazioni dai prestiti di opere d’arte.

Sono intervenuti: Enrico Boglione - Presidente Aon, Mario Lolli Ghetti - Direttore Regionale per i Beni Culturali e Artistici del Lazio, Giovanna Bertazzoni - Senior Director Head of Department Impressionist and Modern Art Christie’s UK, Mario Resca - Direttore Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Commissario Straordinario per la “Grande Brera”, Federico Lalatta Costerbosa - Partner e Global Coordinator of the Arts and Culture Boston Consulting Group, Edith Gabrielli - Sovrintendente ai Beni Storico-Artistici del Piemonte, Gabriella Belli - Direttore del Mart di Rovereto.

Dopo colazione e una visita privata alla “Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli” si è svolta la seconda parte del Convegno, moderata da Marilena Pirrelli di ArtEconomy24. Le tematiche prese in esame hanno riguardato i vantaggi e le problematiche del prestito di opere d’arte di particolare rilevanza, le modalità di assicurazione dei beni d’arte, l’intervento privato nella tutela dei Beni Culturali.

Sono intervenuti: Prof. Giancarlo Graziani - Docente del Corso di Laurea magistrale in Arti, patrimoni e mercati dell’Università IULM di Milano, Pietro Ripa - Dirigente Area Pianificazione Strategica, Research e Investor Relations Banca MPS, Guido Palamenghi Crispi - Presidente Ce.St.Art, Filippo Emanuelli - Amministratore Delegato Belfor Italia, Alessandra Capua - Director Aon Artscope Fine Arts & Jewellery, Franco Franzoso - Responsabile Area Banche di Generali, Carlo Capponi - Responsabile Uffici Beni Culturali Diocesi di Milano.

Il Convegno Valorizzazione del patrimonio artistico delle Istituzioni finanziarie. Opportunità e problematiche dell’attività di prestito, di particolare interesse, ha messo a confronto in maniera proficua personalità appartenenti a diversi campi professionali e con differenti formazioni culturali che hanno esposto i propri punti di vista, con l’obiettivo comune della conservazione, della tutela e della valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali del nostro Paese.

 

Lascia un commento