Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

4 Lug 2011

Bologna. IULM e Ce.St.Art presentano il Libro Bianco sul Mercato delle Aste

(V. S.) 

Prof. Giancarlo Graziani e studenti IULM 

Giovedì 14 luglio 2011 alle ore 18:00 presso il MAMbo - Museo d’Arte Moderna di Bologna verrà presentato il Libro Bianco sul Mercato delle Aste, analisi qualitativa e quantitativa dei risultati d’asta relativi al 2010 ristretta ai due principali soggetti che operano su mercati internazionali: Christie’s e Sotheby’s.

L’iniziativa trova la sua realizzazione nell’ambito del Corso di Mercati dell’arte e dell’antiquariato tenuto dal Prof. Giancarlo Graziani presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano, Corso di Laurea magistrale in Arti, patrimoni e mercati.

Durante l’incontro interverranno alcuni membri del Ce.St.Art - Centro Studi sull’Economia dell’Arte, soggetto nato dalla partnership tra Università IULM e MPS - Banca Monte dei Paschi di Siena: si tratta del già citato Prof. Giancarlo Graziani, del Dott. Pietro Ripa, Dirigente Responsabile Area Research MPS, del Prof. Stefano Stanzani, Docente di Economia dell’Arte all’Università IULM.

Nell’occasione sarà presentata anche la ricerca Ce.St.Art/ MPS sull’andamento del primo semestre 2011 del mercato dell’arte.

Il Libro Bianco è stato realizzato dagli studenti Alessandra Beretta, Rossella Di Giacomo, Sara Di Nuzzo, Annalisa Giusti, Arianna Maraone, Gaia Marzo, Marcelle Sartori Milagres, Roberta Zuliani, Michele Groppaldi, Giorgio Picco.

La ricerca ha voluto prendere in esame senza pretesa di esaustività le due più importanti case d’asta che operano nel mercato dell’arte, scavando a fondo nella loro attività e andando oltre le notizie che abitualmente accompagnano le loro operazioni commerciali.

I punti principali del lavoro svolto dagli studenti IULM riguardano:

  • Proprietà: l’attuale assetto finanziario di Christie’s e Sotheby’s
  • Analisi quantitativa: i successi e gli insuccessi nella vendita di opere di artisti di gran pregio da un punto di vista quantitativo
  • Comunicazione delle aste: una ricerca sulle potenziali strategie di comunicazione adottate dalle case d’asta
  • Christie’s e Sotheby’s alla prova di fine Millennio: cronologia dei giudizi in USA, EU e Italia: in esame alcuni coinvolgimenti giudiziari che hanno riguardato i vertici delle due case d’asta

Ulteriori informazioni:

www.iulm.it

oppure contattare

Dott. Vittorio Schieroni

Coordinamento operativo Ce.St.Art - Centro Studi sull’Economia dell’Arte

cestart@iulm.it

Lascia un commento