Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

12 Dic 2011

Formiche a Trastevere. Arriva Fabio Vettori alla Galleria Spaziottagoni.

Non è l’annuncio di un attacco di imenotteri formicidi in ambiente urbano, ma l’invito a visitare la mostra dell’illustratore Fabio Vettori che sarà a Roma dal 14 al 23 dicembre presso la Galleria Spaziottagoni a Trastevere (Via G. Mameli 9; orario: 10-13 / 16-20).

E’ dal 1972 che il trentino Fabio Vettori ha fatto entrare delle simpatiche e irriverenti formichine nei suoi disegni, spinto dall’interesse per il dettaglio e dalla ricerca di un soggetto capace di moltiplicarsi all’interno della scenografia creata.  Artista e al contempo artigiano di qualità, Fabio Vettori adatta le sue “creature” a centinaia di contesti, sempre all’insegna della levità e dell’immediatezza di comunicazione.

fabiovettori.jpg
Nella mostra trasteverina saranno esposti molti dei disegni originali che hanno fatto da calco alla produzione tipografica delle sue ideazioni: puzzle, poster, agende, biglietti di auguri e gadget vari. Gli originali, gelosamente custoditi dall’autore, saranno in mostra ma non saranno in vendita, mentre lo sarà la sua produzione artigianale.
Ogni pomeriggio Fabio Vettori sarà presente in galleria e, come è noto ai suoi “fans”, sarà a disposizione di chi farà acquisti per personalizzarli con schizzi in diretta.
In occasione dell’evento di inaugurazione che si svolgerà il 14 dicembre alle 18, sono attese anche persone del mondo dello spettacolo e dell’informazione. Parteciperanno la cantante Mariella Nava che interpreterà alcuni suoi successi e il grande divulgatore culturale Piero Angela che, tra il serio e il faceto, interverrà sul rapporto tra scienza e formiche di Fabio Vettori.
Per saperne di più su Le Formiche di Fabio Vettori: http://www.fabiovettori.com/

Lascia un commento