Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

10 Apr 2012

Roma. Culture a Sistema. Un convegno internazionale sulle politiche culturali.

Il 3, 4 e 5 maggio 2012 lo spazio La Pelanda di Roma ospiterà il convegno Culture a Sistema, ideato e organizzato dal coordinamento CulturaBeneComune - una rete attiva nel tessuto culturale e artistico della Regione Lazio.

logo_culture_a_sistema.jpg
Culture a Sistema si propone come un’ occasione di incontro e confronto tra  operatori, compagnie, artisti,  realtà in movimento, spazi ed istituzioni italiani ed europei, per affrontare le attuali politiche di desertificazione, ma soprattutto per progettare un “altro” sistema culturale.
Il convegno, partendo dalla consapevolezza della necessità di un cambiamento radicale del “sistema cultura”,  si propone di individuare nuove prospettive e strategie alternative, elaborate direttamente da parte di chi lavora in questo settore, per delineare un sistema culturale plurale, accessibile, etico e sostenibile.

Il convegno prevede momenti di confronto su temi specifici attraverso sei tavoli*, piattaforme di lavoro – dal Welfare alla ricerca artistica contemporanea, dalle sperimentazioni negli spazi urbani alle soluzioni possibili sulle politiche  culturali future, dalle azioni culturali nei territori ai nuovi modelli di organizzazione e produzione artistica.
I tavoli sono animati da realtà nazionali e internazionali: operatori culturali, artisti e rappresentanti istituzionali di altre regioni italiane e paesi europei.

sincronie-di-errori-non-prevedibili-santasangre.jpgsistemi-dinamici_discontinuo.jpgmargineoperativo_videolive.jpg

Il convegno Culture a Sistema è sostenuto da Roma Capitale - Assessorato alle Politiche Culturali e dalla  Provincia di Roma - Assessorato alle Politiche Culturali.
Crediamo nell’ importanza della destinazione di risorse pubbliche per la cultura e abbiamo scelto di utilizzare queste economie, rimettendole in gioco a servizio della comunità, per ragionare su un’ altra idea di sistema culturale, capace di garantire continuità e qualità del lavoro, mettendo al centro la visione della cultura come un bene comune necessario per ridefinire il presente, con lo sguardo rivolto al futuro.

E’ prevista la diretta video in streaming.
Il convegno si concluderà sabato 5 maggio con un evento artistico che prevede performances, installazioni e dj set.
Una festa che si snoderà dalle ore 21 alle ore 3 di notte invadendo gli spazi de La Pelanda.

mondocane-dj-set.jpgmondocane_djset.jpg

3/4/5 MAGGIO 2012
La Pelanda – centro di produzione culturale, Piazza Orazio Giustiniani 4 – Roma.

INGRESSO GRATUITO
* Per effettuare la registrazione ai tavoli di lavoro è preferibile compilare il seguente form_www.culturabenecomune.net/iscrizioni/

Tutte le informazioni sui temi che saranno affrontati nei tavoli di lavoro sul sito www.culturabenecomune.net
CulturaBeneComune _culturabenecomune@gmail.com _ www.culturabenecomune.net  
Ufficio Stampa:  Artinconnessione - : +39.3382006735

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 3 MAGGIO
Ore 14:00 – Accoglienza
Ore 15:00 – Presentazione e inizio lavori
Ore 16:30 – ore 19.30
Tavoli di lavoro:
1. PERFORMANCE, SPAZI URBANI E LUOGHI NON CONVENZIONALI
Trasformazione dello spazio urbano attraverso l’arte
L’arte come strumento di inclusione sociale
Reti nazionali ed esperienze europee
2. IL RUOLO DELL’OPERATORE CULTURALE: COMPETENZE, FORME E RICONOSCIMENTO DELLA PROFESSIONE
Professionalità del settore dello spettacolo
Riconoscimento degli operatori culturali
Dalla precarietà all’intermittenza: welfare

residua_teatro-deluxe-ph-claudio-oliva.jpgsincornie-di-errori-non-prevedibili-santasangre.jpgresidua_teatro-deluxe-phclaudio-oliva.jpg


VENERDÌ 4 MAGGIO

Ore 10:00 – ore 13:00
Tavoli di lavoro:
3. IL CONTEMPORANEO: RICERCA, TERRITORI, PENSIERI, ESPERIENZE IN TRANSITO
L’importanza delle politiche culturali nella ricerca e sperimentazione sul contemporaneo
Produzione, distribuzione e promozione: ipotesi di sviluppo
Finanziamenti pubblici e privati e reali possibilità di accesso
4. MAPPE DEL POSSIBILE
Insorgenze culturali e sperimentazioni di nuovi modelli di organizzazione e produzione artistica
Esperienze di reti in Italia dei lavoratori dello spettacolo e dell’ arte
Cultura come bene comune: prototipi e costruzione di sistemi culturali alternativi nel tempo della crisi

Ore 15:00 – ore 19.30 Plenaria

SABATO 5 MAGGIO

Ore 10:00 – Ore 13:00
Tavoli di lavoro:
5. TERRITORI E AZIONI CULTURALI
Politiche culturali e interventi sul territorio
Crescita culturale come crescita complessiva di un territorio
Spazi di aggregazione culturale
Residenze artistiche
6. CULTURA: ASSE STRATEGICO PER LE ISTITUZIONI
Aspetti legislativi
L’importanza e il valore dell’intervento pubblico
Buone pratiche della Pubblica Amministrazione
Ore 15:00 – ore 19.30  Plenaria

anagrama_uno-nessuno-gli-altri-dentro-di-te.jpgsettimo-cielo-officina-est.jpg


SABATO 5 MAGGIO

dalle ore 21
EVENTO ARTISTICO /  FESTA

Ore 21 :00  - spazio interno
performance _ SANTASANGRE  Sincronie di errori non prevedibili

Ore 22 :00  - spazio estermo
performance _ ONDADURTOTEATRO  Felliniana

Ore 22 :30  - spazio esterno
performance _ Settimo Cielo/InnESTi/Officina E.S.T  Areò

Ore 23 :00  - spazio interno
danza_ SISTEMI DINAMICI ALTAMENTE INSTABILI  Discontinuo
danza_ANAGRAMA  Uno nessuno e gli altri dentro di te

Non Stop – spazio interno
installazione performativa _ TEATRO DELUXE  Animalità Residua
installazione _ STALKER / OSSERVATORIO NOMADE
postazione dimostrativa_Têtes de Bois/ Palco a Pedali

Ore 23 :30  - spazio interno
djset _ MONDO CANE DJSET
Balkan Beat : Surf’n'Roll : Folkstep : Electro Swing
video live set _ MARGINE OPERATIVO

INGRESSO GRATUITO

Durante i 3 giorni sarà attivo un servizio di catering per i partecipanti al convegno
CulturaBeneComune _ culturabenecomune@gmail.com _  www.culturabenecomune.net  

Lascia un commento