Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

30 Lug 2015

Milano. Ai Navigli un nuovo museo del design

È stato recentemente inaugurato a Milano il Museo Del Design 1880-1980, una nuova realtà espositiva per presentare e documentare i mobili e i complementi di arredo che hanno fatto la storia del design italiano e internazionale.

di Vittorio Schieroni

Museo Del Design 1880-1980Museo Del Design 1880-1980Alessandro Mendini

L’estate di Expo 2015 ha regalato a Milano una nuova sorpresa per valorizzare una delle eccellenze per cui la città e il nostro Paese in generale sono apprezzati in tutto il mondo: è nato a luglio nel quartiere dei Navigli, a poca distanza da Zona Tortona, in un complesso di edifici che ospita anche la NABA - Nuova Accademia di Belle Arti Milano e la Domus Academy, un museo del design con una collezione di pezzi importanti in grado di ripercorrere un secolo di storia del disegno industriale. Il Museo Del Design 1880-1980, presentato in anteprima a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa italiana, lo scorso aprile in occasione del Salone Internazionale del Mobile, trova ora la sua collocazione in Via Borsi per la durata di Expo Milano 2015. L’iniziativa di Musei Italiani, con la collaborazione del Triennale Design Museum, si avvale del Patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano ed Expo in città.

Il progetto museale ideato e fondato da Raffaello Biagetti nel 1988, con i contributi curatoriali di Giovanni Klaus Koenig, Filippo Alison e Giuseppe Chigiotti, comprende una delle collezioni più importati d’Europa e intende raccontare la nascita, lo sviluppo e i momenti cruciali della storia del disegno industriale italiano e internazionale, per mettere in evidenza e illustrare le diverse esperienze che hanno generato quello che sarebbe diventato il design dei nostri giorni; un progetto che ha potuto contare sulla partecipazione di un gruppo di lavoro formato da importanti personaggi del settore quali Dino Gavina, Ettore Sottsass e Ignazio Gardella.

Museo Del Design 1880-1980Charles Rennie MackintoshMuseo Del Design 1880-1980

Aleksandr Rodčenko - El LissitzkyGerrit Rietveld - Peter KelerMuseo Del Design 1880-1980

Il periodo 1860-1900, l’Art Nouveau, le Avanguardie, gli anni Trenta, il design organico, il design americano, il Made in Italy con una vasta collezione di pezzi ideati da designer del calibro di Zanuso, Scarpa, Albini, Caccia Dominioni, i fratelli Castiglioni, Ponti, Mendini, Pesce: il Museo Del Design 1880-1980 ha strutturato le proprie sezioni espositive su questi specifici ambiti, con un allestimento razionale e di forte impatto. Con questa nuova realtà espositiva viene offerta al visitatore una visione cronologica ed esaustiva delle evoluzioni del design nel corso del tempo, un ambito della creatività umana che fonde utilità e bellezza accompagnando i cambiamenti della vita e della società.

Museo Del Design 1880-1980

Via Giosuè Borsi 9, 20143 Milano

Orari: lunedì 15-20, martedì-domenica 10.30-20.00, mercoledì 10.30-23

Informazioni e biglietti: www.museiitaliani.org, info@museiitaliani.org, 02.83413302

Museo Del Design 1880-1980Achille e Pier Giacomo CastiglioniMuseo Del Design 1880-1980

Lascia un commento