Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

13 Ott 2015

Spoleto, “Mémoires [en hommage à Georges Perec”

Anne Guillot, “‘Je me souviens’”

ANNA GUILLOT, Mémoires [en hommage à Georges Perec
Progetto site-specific per la Chiesa Madonna del Pozzo di Spoleto, dal 10 ottobre al 30 ottobre 2015.
Spoleto, Chiesa Madonna del Pozzo, Porta Monterone

Anne Guillot, “‘Je me souviens’”

curatela Studio A’87
In collaborazione con Palazzo Collicola Arti Visive
con il patrocinio del Comune di Spoleto
Testo di Luciana Rogozinski
Edizioni KoobookArchive/Lab_KA

Anna Guillot “Je me souviens”

L’intervento di Anna Guillot per la Chiesa Madonna del Pozzo di Spoleto è un sistema mobile di immagini fotografiche di piccolo formato. Nei giorni della mostra, a più riprese, attraverso nuovi scatti, sostituzioni e spostamenti, tali immagini riferiranno della relazione empatica e della sintonia prossemica tra l’artista e la micro architettura. Come riferire di un colloquio, dell’incontro e dello scambio tra due identità: l’artista e la chiesa.
Un libro realizzato a posteriori dirà poi in ordine cronologico e in via definitiva di tali reciprocità.
—Nello scritto “Catena di montaggio” * Luciana Rogozinski indaga il nucleo in cui si dipana la ricerca di Anna Guillot attraverso gli interventi a Spoleto nella Chiesa Madonna del Pozzo e a Palermo, rispettivamente negli Oratori di Giacomo Serpotta San Lorenzo e San Mercurio. Lo stralcio a seguire costituisce un breve focus identificativo del modus operandi dell’artista.

«Sono variamente altro da un io che non so se esiste»
(F. Pessoa, Ortonimo)

Anne Guillot, “‘Je me souviens’”

Spoleto, Chiesa Madonna del Pozzo, Porta Monterone
dal 10 al 30 ottobre 2015
Visitabile 24/24 h
Info: t. +39 339 431 9977

Anna Guillot, “100% Veritas”, (2000)

Lascia un commento