Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

11 Nov 2015

ROMA, ARTE MODERNA e CONTEMPORANEA A MINERVA AUCTIONS

minerva.gif

Asta 117: Giovedì 12 Novembre 2015 Prima tornata ore 11; seconda tornata ore 16
Esposizione: da Venerdì 6 a Mercoledì 11 Novembre 2015 ore 10.00 – 18.00
Preview: Giovedì 5 Novembre ore 18.00, Palazzo Odescalchi, p.zza SS Apostoli, 80

Nomi prestigiosi ed opere di grande rilievo nell’Asta di Dipinti Moderni e Contemporanei che Minerva Auctions mette all’incanto nelle sale di palazzo Odescalchi il prossimo 12 novembre
aprendo così la sua stagione autunnale
Verrà fra l’altro presentata una eccezionale opera del 1969 di Piero Dorazio, Sub Gratia, un grande olio su tela di cm 175 x 265, che ha una stima di € 140/180mila.

La Casa d’Aste annuncia anche l’affidamento dei beni appartenuti al Premio Nobel Rita Levi Montalcini, tra cui due dipinti di Felice Casorati provenienti direttamente dallo studio del Maestro, del quale Paola Levi Montalcini – sorella gemella di Rita – era stata allieva, e una scultura di Arnaldo Pomodoro con cui Rita Levi Montalcini era stata insignita del Premio Immagine Italia.

maria-lai.gif

Interessanti le opere di Maria Lai (Ulassai 1919 - Cardedu 2013) fra cui un Diario di Renato del 2007 , tela applicata su tavola, cm 86,5 x 185

Di particolare rilievo le opere di Giacomo Balla presenti in asta, da alcune significative opere su carta come lo Sventolamento e gli Aerei Caproni a due piccole ma luminosissime vedute di Monte Mario, eseguite negli anni in cui dipinge il celebre La città che avanza.
Di grande impatto e notevole attualità il tavolo di Mario Ceroli, Labirinto o il tempio di Venere, cm 200 x 200 x 35, stimato € 40/50 mila, realizzato su commissione nel 1970.
Importante per epoca e dimensione la scultura in terracotta di Leoncillo, Tralcio d’autunno, 1957, valutata € 20/30mila
Fra le opere su carta si segnalano un raro e raffinatissimo disegno di Adolfo Wildt del 1917, due opere giovanili di Gino de Dominicis, una composizione di Achille Perilli del 1960 ed una superficie di Giuseppe Capogrossi del 1970.

bruno-liberatore-491×600.jpg
Fra gli astratti una Superficie lunare di Giulio Turcato, (Mantova 1912 - Roma 1995), tecnica mista su gommapiuma di cm 50 x 80, che ha una valutazione di €15000 - €20000

turcato-600×374.jpg

cavellini-1970-497×600.jpg
Interessante, ironica e anticipatrice l’opera di Guglielmo Achille Cavellini (Brescia 1914 – 1990), Carbone con Italia a colori, 1970 un acrilico su legno bruciato di cm 77 x 65 x 6,5 che ha una stima di 2/3000 euro

guttuso-pablo-neruda-1954-562×700.jpg fazzini-414×600.jpg
Grande qualità e rarità nel Ritratto di Pablo Neruda, del 1954, olio su tela di cm 92 x 74, opera di Renato Guttuso (Bagheria 1911 - Roma 1987), firmato in basso a sinistra: Guttuso e titolato sul verso: Ritratto di Pablo Neruda e che ha in catalogo una stima di 35/45.000 euro, ma si può acquistare in questa asta, cosa abbastanza insolita, anche un altro ritratto di poeta, quello di Giuserppe Ungaretti dsi Pericle Fazzini per una stima molto abbordabile di 2000 euro

Per gli amanti del nostro Novecento, segnaliamo un dipinto di Massimo Campigli, Idolo bianco, 1961, olio su tela, cm 89 x 57 stimato € 50/70mila; una bella veduta di Via Margutta di Filippo de Pisis, 1947 e due dipinti di Fausto Pirandello raffiguranti Bagnanti, soggetto tra i preferiti dell’Artista.
Infine, segnaliamo un raro dipinto del 1934 di Enrico Prampolini esposto alla Seconda Quadriennale di Roma e conservato da allora  in una importante Collezione privata.

roberto-barni-600×539.jpg
Tante le sculture per i collezionisti e fra le curiosità il dipinto di Giuliano Geleng Amarcord, 1973, utilizzato per il manifesto del film

Lascia un commento