Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

12 Apr 2016

Presto 500 assunzioni al MIBAC

Presto sarà on line sul sito del Mibac: antropologi, archeologi, architetti, archivisti, bibliotecari, demo-etnoantropologi, addetti alla promozione e comunicazione, restauratori e storici dell’arte. Il ministero dei Beni culturali aprirà presto ufficialmente le porte a 500 nuove assunzioni per rilanciare musei, biblioteche, siti archeologici e archivi. La notizia era stata anticipata poco prima di Pasqua dal ministro Dario Franceschini che il 24 marzo ha firmato il via libera al progetto già previsto nell’ultima manovra finanziaria con un investimento di 20 milioni l’anno a partire dal 2017. I bandi veri e propri non ci sono ancora, ma il decreto fissa una sorta di road map che consente agli interessati di studiare e prepararsi ai concorsi veri e propri, tracciando i profili professionali ricercati, le modalità e i tempi di selezione che saranno poi dettagliati nei bandi. entro il 30 aprile, data in cui è prevista la pubblicazione dei bandi sul sito del ministero (di cui sarà dato avviso in Gazzetta Ufficiale) con l’indicazione dei posti a concorso per ogni mansione ricercata e la distribuzione per le varie Regioni

Lascia un commento