Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

28 Feb 2017

Milano. Alla IULM una serie di approfondimenti sulle professioni per l’arte

Ce.St.Art e Università IULM di Milano hanno inaugurato un ciclo di incontri con professionisti appartenenti al mondo dell’arte per mettere in contatto studenti e operatori del settore attraverso testimonianze concrete e interazione diretta prendendo in esame di volta in volta un aspetto differente riconducibile al mercato dell’arte.

(V. S.)

Università IULM

Galleristi, giornalisti, art advisor, curatori di mostre ed eventi: sono queste alcune delle figure professionali che il Ce.St.Art - Centro Studi sull’Economia dell’Arte ha invitato presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano per esporre la propria attività nel corso di una serie di appuntamenti ad accesso libero con cadenza mensile.

“Le Professioni per l’Arte”, prima tappa della rinnovata collaborazione tra Ce.St.Art e Università IULM, è nata per stimolare una riflessione sulle potenzialità del patrimonio artistico e culturale nel creare occupazione, reddito e risorse da investire per interventi di pubblica utilità. La discussione, aperta a tutti, in particolar modo agli studenti dell’Università, mette in contatto diretto gli interessati con gli operatori del settore, sondando aspetti positivi e criticità delle diverse professioni attraverso testimonianze basate sull’attività quotidiana condotta nel campo del lavoro.

Il primo di questi incontri si è tenuto giovedì 23 febbraio presso l’Aula 541 insieme a Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo, titolari di M4A-MADE4ART - Spazio, comunicazione e servizi per l’arte e la cultura, realtà innovativa nel panorama artistico italiano; accanto a loro Giancarlo Graziani, Coordinatore della attività di Ce.St.Art, che ha introdotto l’argomento, insieme al fotografo Paolo Bongianino, i cui scatti sull’Oasi Zegna sono stati presentati da M4A-MADE4ART a Bologna all’ultima edizione di Arte Fiera.

A questa prima esperienza seguirà una nuova che vedrà protagonista Guido Palamenghi Crispi, Presidente di Ce.St.Art ed Ex Presidente Commissione Cultura dell’ABI - Associazione Bancaria Italiana, che sarà incentrata sul collezionismo privato e si terrà in data giovedì 23 marzo alle ore 15.30, sempre presso l’Università IULM di Milano.

Informazioni:
Ce.St.Art - Centro Studi sull’Economia dell’Arte: www.cestart.it
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM: www.iulm.it

Lascia un commento