Testata di informazione sul mercato dell'arte e la cultura
Direttore Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Massimo Puglisi

Articoli News Spettacolo Restauro Design Fotografia Antiquari, Gallerie e Musei Attenzione prego
Aste Europee Aste Italiane Aste Extra Europee Aste Press&Top Lots Libri e Riviste

27 Nov 2017

LO STATO HA ACQUISITO 151 OPERE PER QUASI 4 MILIONI DI EURO

Dalla Marina di Gustave Courbet destinata alla Gnam, all’Allegoria del Lavoro di Carlo Carrà per Brera. Tra il 2016 e il 2017 sono 151 le opere d’arte acquisite dal Mibact e destinate a musei e istituti culturali statali.
Non solo dipinti ma anche sculture, foto, porcellane,per un totale di quasi 4 milioni di euro, che lo Stato si e’ aggiudicato agendo in prelazione sulle compravendite private o in acquisto coattivo per evitarne l’esportazione. “Lo Stato rafforza l’acquisizione di opere d’arte e le restituisce ai cittadini arricchendo le collezioni dei musei”, dice il ministro Franceschini. “E’ una preziosa azione di tutela resa possibile dalle risorse destinate alle acquisizioni, che nella legge di bilancio 2018 sono state aumentate di altri 4 milioni di euro”, conclude.

Lascia un commento